Cranio Sacrale - Andrea Cavallini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Terapia Manuale > Terapia Manuale Osteopatica
Bisogna premettere che la terapia manuale osteopatica deve essere vista non a comparti stagni, (strutturale,viscerale, fasciale, ecc..) ma come un'unica metodica che si avvale di numerose tecniche di trattamento che vengono scelte in base al tipo di paziente, dolore ed obbiettivo terapeutico.
L’approccio olistico cranio sacrale è basato sul meccanismo respiratorio primario (MRP), composto dalla coordinazione di micro movimenti più o meno simultanei e ritmici delle strutture del nostro corpo e dal presunto movimento di espansione e flessione delle ossa del cranio.
Questo movimento se non è libero può dare ripercussioni sullo stato di salute della persona. Le tecniche cranio sacrali possono aiutare a riprendere questo movimento fisiologico di equilibrio.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu