Rieducazione Posturale - Andrea Cavallini

Vai ai contenuti

Menu principale:

Terapia Manuale
La postura un individuo è in progressiva e costante modificazione ed è determinata anche da posture professionali scorrette, ripetute e mantenute nel tempo, stress, traumi fisici ed emotivi, respirazione scorretta, squilibri biochimici derivati da una scorretta alimentazione, ecc.. e col tempo provoca stati di accorciamento muscolare permanente (retrazione muscolare).
Una postura scorretta e retrazioni muscolari si manifestano a livello articolare (artrosi, meniscopatie, algie diffuse ecc..) sotto forma di compressione, rotazione assiale e traslazione; causano degenerazioni dei tessuti elastici (tendinopatie) e possono evolvere in disordini posturali importanti fino a vere e proprie patologie (modificazioni della struttura scheletrica): scoliosi, iperlordosi, ipecifosi, valgismo e varismo delle ginocchia.

La Rieducazione Posturale si basa su varie tecniche che migliorano e/o correggono le alterazioni posturali che possono appunto causare varie problematiche e/o patologie.
Tra le tecniche utilizzate dal Fisioterapista:
RIEDUCAZIONE POSTURALE GLOBALE (R.P.G) ®
FORMATION BUSQUET®
PILATES FISIOS®
 
Torna ai contenuti | Torna al menu